Si avvicina il Natale e con lui la voglia di fare acquisti: le vetrine non sono mai così belle come in questo periodo, luccicanti e colorate. Come resistere alla tentazione di entrare oppure di voler rendere anche casa nostra cosi’ bella!
E perchè no…non c’è nulla di male nel voler portare un pò di luce, colore e bellezza in casa nostra e di conseguenza nella nostra vita e di chi ci sta attorno. Se vogliamo che l’effetto sia però ancora più speciale, non ci resta che preparare delle cose con le nostre stesse mani, avrà un qualcosa in più, qualcosa che a Natale non può mancare…un pizzico d’amore.pupazzo diplast 2
Le cose fatte a mano, si sa, sono speciali per molti motivi, in primis per la loro unicità, ogni pezzo è inimitabile, per quanto sforzo ci si metta e per quanto brave si sia, non ce ne sono due uguali, nemmeno quando le mani che creano sono così abili da lasciare tutti a bocca aperta.
Alle volte invece il risultato non è impeccabile, sopratutto se si è alle prime armi ma il risultato finale sarà ancora più prezioso: contiene sbagli, arrabbiature,pazienza e delusione, sopratutto quando “tocca rifare tutto da capo”.albero carta
Insomma in questi oggetti ci va parte di noi, ecco perchè sono così speciali, non importa a quale livello di un’ipotetica scala di perfezione stia il risultato finale… CREARE qualcosa dà sempre un senso di profonda soddisfazione e gioia.
Dunque per questo Natale lasciamoci ISPIRARE: dalle vetrine dei negozi, dalle bancherelle, dalla natura, dalle immagini su internet, cerchiamo e proviamo a creare qualcosa, addobbi, regalini,decori con le nostre mani…il Tempo, quello manca sempre, quello è davvero difficile da trovare ma se ce la faremo, se lo troveremo, anche quello sarà un VALORE AGGIUNTO. Il tempo è prezioso e questo aiuterà ad aumentare il “valore” delle nostre creazioni.
retina di natale
L’ultimo particolare, quello decisivo, sarà l’uso di materiale RICICLATO.
Il riciclo è, per noi, prima di tutto , un modo per ridurre il nostro impatto ambientale. E’una piccola lotta per contenere la produzione di rifuti che, implacabile e costante, è parte integrante della nostra vita quotidiana e che a Natale aumenta a dismisura, fra piatti di plastica,bicchieri usa e getta,tovaglie di carta, decori e luci che durano il tempo di una notte, pacchi, pacchetti e imballaggi, spesso nemmeno riciclabili (se non con un’altra vita, assegnando a questo “non oggetto” una nuova funzione, ispirata dalla creatività).
pallina di jeans

“Sarò capace?”
“Non so fare nulla!!!”
“Non ho idee”
“Con le mani sono un disastro…”
“Mi manca la fantasia”
SOno frasi che dovrete ELIMINARE dal vostro vocabolario, su internet ormai si trova di tutto, non solo tante idee ma anche piccole guide su come realizzarle, tutorial che spiegano ogni passaggio, persino dei video, se proprio non vi sentite sicure.
Niente scuse, PROVATECI, rendete speciale il vostro Natale, mettete amore per chi vi circonda e anche per l’ambiente!
Lasciatevi ipirare anche da noi Riciclamiche, prendendo spunto dalle foto di questo articolo.
DSC05417
albero al dentificio

(P.S. se proprio proprio non vi riesce di combinare nulla, perchè non avete davvero tempo o perché i risultati sono pessimi…ricordatevi di comprare ARTIGIANATO, anche lì troverete sudore, passione, fantasia, amore, pure qualche sbaglio e qualche rimedio ma sopratutto creatività e passione)

BUON NATALE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...